Biografia

Galatina, 13/07/1980.  Psicoterapeuta ad approccio gestaltico.   Conduce gli studi universitari di psicologia a Roma affiancando attività artistiche di vario tipo. All’interno dell’università “La Sapienza”, realizza un cortometraggio sulle dinamiche di gruppo intitolato “Verso di noi”. Si laurea a luglio del 2004 con una tesi dal titolo “Aspetti primitivi dei gruppi nell’arte cinematografica contemporanea”. Dopo aver svolto un tirocinio presso il Comune di Roma e presso una casa famiglia per minori a rischio, inizia a lavorare come psicologo ed educatore a “Casa di Marco”, una struttura residenziale per adolescenti con disagio mentale.  Tra il 2006 ed il 2008 continua la sua attività lavorativa tra Ciampino e Tor bella monaca occupandosi di minori extra-comunitari e rifugiati politici. Coordina, nell’estate del 2007,  un centro estivo per bambini dai 6 agli 11 anni  nel quartiere 100 celle a Roma con l’Ass. “Il treno a vapore”. Lavora come volontario per un anno al carcere romano di Rebibbia. Frequenta il master in Arti-terapie ad orientamento psicofisiologico del Prof. Vezio Ruggeri che condiziona profondamente la sua formazione ed il suo approccio clinico.   E’ attualmente iscritto all’albo degli psicologi della puglia (m. 2707),  e svolge la sua attività tra Lecce e Galatone, dove vive. Dal 2010 al 2012 promuove dei laboratori di espressività corporea e arteterapia presso il Centro di Salute Mentale Ex-Vito Fazzi di Lecce. Dallo stesso anno lavora in diverse scuole della provincia in progetti per la promozione del benessere degli studenti, come sportelli d’ascolto e laboratori creativi. Come psicoterapeuta individuale si occupa sopratutto di ansia e disturbi depressivi negli adulti utilizzando tecniche della psicoterapia della gestalt e della psicofisiologia clinica. Conduce da diversi anni gruppi di Terapia e Teatro presso l’Istituto Gestalt di Puglia e collabora con la cattedra di Pedagogia sperimentale del Prof.Salvatore Colazzo presso l’università del Salento.

Annunci